Nadir Positifs
Premio
Bando

Promotori

Giuria

Media

Segnala_Articolo

Invio_elaborati

Contatti


Biografia
PDF Stampa E-mail
riccardo_tomassetti.jpg Riccardo Tomassetti è nato a Roma il 6 marzo 1968; aveva quindi solo 39 anni quando è scomparso il 30 luglio 2007.
Scienza e informazione sono stati i grandi riferimenti della sua vita.

Dopo la laurea in Fisica, si è avvicinato al mondo della divulgazione scientifica, conseguendo il master in Comunicazione della scienza presso la Sissa di Trieste, e cominciando a lavorare nella redazione del giornale di scienza Galileo.

Scrivere per lui significava conoscere l’argomento per divulgarlo in maniera corretta, comprensibile e imparziale.
Il Manifesto, l’Espresso, Panorama, Scienze, Darwin sono state alcune delle testate per le quali ha scritto.

Negli anni Novanta si è distinto come uno dei giovani giornalisti più preparati nel campo dell’Hiv/Aids e ha collaborato con le più importanti associazioni: è stato curatore del bollettino di Positifs, ha seguito da vicino l’attività di Nadir onlus e ha curato l’ufficio stampa e il bollettino dell’Anlaids.

Nel 2004 la giornalista Daniela Minerva lo ha chiamato per scrivere l’intervento su Aids e mass media incluso nel volume “Aids in Italia 20 anni dopo” curato da alcuni dei maggiori specialisti italiani.

Dal 2000 operava nella redazione della Health Communication, società specializzata in pubblicazioni in ambito sanitario.

L’interesse su evoluzione, genetica ed embriologia lo aveva portato pochi mesi prima della scomparsa a iscriversi alla facoltà di Biologia di Roma.
Il tempo libero lo divideva tra la passione per la musica, soprattutto popolare e barocca, e il mare.
 
Ordine dei giornalisti
Privacy e Cookie